Matrei: La fabbrica di lingerie più alta d'Europa

ANITA Dr. Helbig GmbH (A) 

Funzioni:

Produzione

Dipendenti: circa 75

Direzione aziendale:

Georg Weber-Unger

Georg Weber-Unger jun.

Johannes Weber-Unger

Direzione produzione silicone:
Arno Mattersberger

Direzione produzione tessile:
Hans Klaunzer

Indirizzo:
Natalis-Obwexer-Straße 15
A - 9971 Matrei/ Tirolo

Tel.: +43 4875 67 96
E-Mail: anita.at@anita.net

1000 metri sul livello del mare

Splendidamente incorniciata dai monti, la fabbrica di lingerie più alta d'Europa a Matrei nel Tirolo orientale gode di un bellissimo e romantico paesaggio. Tutto è iniziato nel 1962 quando vennero fatti i primi tentativi sartoriali nella sala del parroco vicino alla chiesa. Allora erano sei le persone impegnate a cucire insieme i primi reggiseni a Matrei. La crescita è stata rapidissima e nel 1967 ci fu il trasferimento in un nuovo edificio. Gli occupati arrivarono a quota 40.

Oggi, dopo due ampliamenti successivi, lo stabilimento di Matrei conta 75 dipendenti. Qui vengono prodotti capi di intimo, moda mare e una parte delle protesi mammarie. Come in passato, anche oggi siamo il datore di lavoro più importante per la manodopera femminile del posto. A testimoniare il forte legame con l'azienda anche il fatto che all'interno dello stabilimento convivono a volte ben tre generazioni di lavoratrici.

Anche la direzione della divisione "Silicone” passata nel 1999 nelle mani di Arno Mattersberger è giunta ormai alla seconda generazione. "Oltre allo splendido paesaggio, lo stabilimento di Matrei è noto anche per un lavoro fluido, privo di complicazioni e per la fedeltà all'azienda" osserva Arno Mattersberger. Matrei viene utilizzata anche dalla “famiglia ANITA” come località ricreativa e di svago dove trascorrere delle rigeneratrici vacanze in rifugio.