Fitting Guide

L’intimo di Rosa Faia, disponibile fino alle taglie grandi, ti offre tenuta perfetta per un bel décolleté.

Tutto quello che devi sapere sulla vestibilità

Conosci questi problemi? Il reggiseno preme, le spalline "tagliano", la chiusura sfrega sulla pelle, la coppa non aderisce bene oppure il seno straborda,... Per una vestibilità e un comfort eccellenti dell’intimo, al momento dell’acquisto non è importante conoscere soltanto la taglia giusta, ma anche molto altro.

Affinché il reggiseno che acquisterai sia comodo e calzi a pennello, ti forniamo alcuni consigli e accorgimenti sulla vestibilità.

Reggiseno con ferretto Padded Basic di Rosa Faia

 

I problemi di vestibilità più frequenti

Una fascia sottoseno troppo stretta può provocare compressione, dolori dorsali e deformazioni del tessuto.

Fascia sottoseno troppo stretta

A seconda delle esigenze la fascia sottoseno può essere stretta o allargata utilizzando i gancetti. Molte donne conoscono il problema: il reggiseno preferito è diventato troppo piccolo, per qualche chilo di troppo o per la frequenza dei lavaggi. Ad ogni modo, il reggiseno ha perso la sua vestibilità. A volte è possibile "salvare" il reggiseno preferito con una speciale prolunga.      

Una fascia sottoseno troppo larga scivola verso l'alto, pregiudica la tenuta del reggiseno e sfrega sotto le scapole.

Fascia sottoseno troppo larga

Il tuo reggiseno è già agganciato sul gancio più stretto ed è comunque troppo lento o si sposta verso l’alto sulla schiena?

Allora la fascia sottoseno è chiaramente troppo larga. In questo caso l'unica soluzione è acquistare un nuovo reggiseno con la giusta circonferenza sottoseno. Con il nostro calcolatore di taglie puoi calcolare facilmente la taglia giusta del tuo reggiseno.

Una spallina del reggiseno troppo lunga che scivola dalla spalla non è soltanto fastidiosa, ma fa anche perdere la tenuta del reggiseno.

Le spalline del reggiseno scivolano

Tutte le donne conoscono il problema delle spalline che scivolano costantemente dalle spalle. Spesso è sufficiente stringerle un po'.

Se la spalla è obliqua, la lunghezza delle spalline deve essere adattata alle tue esigenze. Spesso l’allungamento delle spalline dipende dal fatto che, ad esempio, il calore corporeo aumenta l'elasticità del materiale.

Il reggiseno Padded Basic di Rosa Faia è perfetto da indossare sotto l'abito da sera senza spalline.
Reggiseno Padded Basic con spalline variabili di Rosa Faia

Le spalline del reggiseno "tagliano"

A volte le spalline devono essere allungate leggermente oppure se la taglia del seno è più grande, bisogna scegliere spalline un po' più larghe. Se queste soluzioni non sono efficaci, significa che il problema è legato alla fascia sottoseno, che

garantisce la gran parte della tenuta del reggiseno. Quando la fascia sottoseno è troppo larga, le spalline si fanno carico della tenuta del reggiseno e questo fa sì che "taglino" le spalle creando fastidio.

Il reggiseno dovrebbe essere ben aderente, in modo tale da non spostarsi verso l'alto sul seno.

Il reggiseno si sposta verso l'alto

Hai mai sperimentato questa situazione? Basta un piccolo respiro e il ferretto del reggiseno si sposta subito sul seno. Ciò significa che la fascia sottoseno è troppo larga.

Puoi risolvere questo problema scegliendo la fascia sottoseno di una misura più piccola e la coppa di una taglia più grande. In questo modo ogni elemento del reggiseno resterà al suo posto.  

I rotolini si formano quando non indossiamo il reggiseno della taglia giusta.

La pelle straborda lateralmente dal reggiseno

Quando vediamo dei "rotolini sul dorso" pensiamo subito che siano causati da una fascia sottoseno troppo stretta.  Tuttavia, questo può dipendere anche dall'aver scelto una taglia troppo grande. Quando la fascia sottoseno lenta si sposta verso l'alto, trascina con sé il tessuto lateralmente e sul dorso formando dei rotolini anche laddove non ce ne sarebbero. 

Nella parte laterale della coppa, ciò può dipendere da una coppa troppo piccola o da una sbracciatura troppo larga. 

Il reggiseno Padded Basic di Rosa Faia garantisce una perfetta tenuta anche senza spalline fino alla coppa G.
Quando acquisti un reggiseno, ti consigliamo di tenere conto della linea del ferretto.

Il reggiseno con ferretto preme

Idealmente il ferretto dovrebbe assecondare la forma del seno e appoggiarsi delicatamente. Uno dei problemi di vestibilità più frequenti è legato al ferretto che esercita un'eccessiva pressione. Spesso la causa è da ricercare nella coppa troppo piccola.

Ti consigliamo di scegliere la coppa in una misura più grande e, se necessario, una circonferenza sottoseno più piccola. Sei una donna che preferisce la comodità? Allora un raffinato reggiseno soft è l'alternativa ideale per te.  

Una coppa troppo piccola fa sì che il seno strabordi, il che è antiestetico, soprattutto quando indossiamo t-shirt strette.

Il seno straborda dalla coppa

Quando il seno viene schiacciato fuori dalla coppa significa che la misura della coppa è troppo piccola. Se abbiamo un seno importante, ciò può dipendere dal fatto che il taglio del reggiseno è troppo basso. 

Se hai la sensazione che la fascia sottoseno sia ben aderente, puoi scegliere una coppa di una misura più grande o provare un reggiseno con un taglio più alto, ad esempio un reggiseno t-shirt.

Una coppa troppo grande fa sì che il reggiseno non aderisca bene al seno, formi delle pieghe e quindi uno spazio vuoto.

La coppa del reggiseno non aderisce bene 

Hai già provato a stringere un po' le spalline del reggiseno? Se questo tentativo non fa scomparire spazi vuoti o pieghe nel reggiseno, dovresti scegliere una coppa più piccola o un taglio del reggiseno più piatto. 

Una linea di décolleté molto bassa è una caratteristiche del reggiseno a balconcino o push-up.

 

 

 

 

Consigli per l'acquisto del reggiseno e la verifica della taglia

 

In questo modo l'acquisto del tuo nuovo capo di intimo non sarà un momento di disperazione.

 

 

 

Lista di controllo

  1. Quando provi il reggiseno regola la chiusura sempre sul gancetto più stretto 
  2. Non acquistare mai il reggiseno poco tempo prima del ciclo mestruale, poiché spesso in questa fase il reggiseno si ingrossa.
  3. Per scegliere il modello, pensa sempre alla funzionalità del reggiseno per le tue esigenze.
  4. La fascia sottoseno dovrebbe aderire bene ed essere parallela al pavimento.
  5. Controlla se ferretto e ponticello sono aderenti e se contengono perfettamente il seno.
  6. Le coppe non devono fare pieghe o sporgere. Allo stesso tempo il reggiseno non deve strabordare.
  7. Prova a vedere l'aspetto del reggiseno sotto gli abiti che indossi .
  8. In caso di dubbi richiedi sempre consulenza e la misurazione della taglia da un professionista.

Quando un reggiseno dà prurito

I profili elastici e la chiusura del reggiseno sfregano sulla pelle, il pizzo la irrita...

Quando devi acquistare un capo di intimo, ti consigliamo di dare particolare importanza a materiali di qualità e delicati sulla pelle, con una pregiata lavorazione. Affinché l’intimo sia come una seconda pelle, selezioniamo accuratamente i nostri tessuti e accessori. Scopri qui informazioni dettagliate sui materiali e i fornitori di ANITA.

   

Il nostro consiglio

Taglie sorelle 

Se hai piccoli problemi di vestibilità del reggiseno, fai sempre riferimento alla taglia sorella o taglia diagonale. Un esempio può essere la 75B e 70C.

Quando hai la sensazione che la coppa è leggermente piccola, scegli una coppa di una taglia più grande e allo stesso tempo una fascia sottoseno di una misura più piccola.